Home

Territorio

Attivita' sindacale

Sicurezza Urbana

Sicurezza stradale

Impegno sociale

 Tv,Stampa,Radio

 

 

 

 

 

LA MIA ATTIVITA' SINDACALE  

 Dal 1994, da lavoratore, mi sono occupato dei problemi sindacali dei miei Colleghi, i Poliziotti Locali. Problemi non facili, di una Categoria professionale che opera con compiti di polizia come la giudiziaria o la pubblica sicurezza, il cui status giuridico riconosciuto invece quello di meri impiegati in divisa, alla stessa stregua di un qualsiasi altro dipendente comunale o provinciale o regionale. Questo comporta una professione amorfa ed una confusione di ruoli e compiti da svolgere. Ma anche la mancanza del riconoscimento di diritti in tema contrattuale e di tutela della salute. Per questo nel 1995 ho collaborato, ad esempio, con il Prof. Aldo Ferrara, dell'Universita' di Siena, per dimostrare che i lavoratori della Polizia Locale sono a rischio di malattie dell'apparato respiratorio.

L'obiettivo che mi sono posto da subito era quello di lottare affinche' si facesse chiarezza su quale dovesse essere l'esatto status giuridico di questi lavoratori.

A mio avviso in Italia c' bisogno di un maggiore controllo del territorio e il ruolo delle Polizie Locali deve andare proprio in quella direzione, specialmente ora che i sindaci, eletti direttamente dal popolo, devono dare risposte agli elettori anche su materie come la sicurezza pubblica.

Quindi la Polizia Locale, dipendente dal Sindaco e con qualifiche di polizia giudiziaria, pubblica sicurezza e polizia stradale diventa, o sta diventando, inevitabilmente la polizia di prossimita'.

Sul riuscire a far riconoscere questo ruolo si gioca tutta la mia attivita' sindacale nel SULPM dal 1996.

2006-2011: Segretario SULPL di Roma

intervista a Radio IES sulle istanze della Categoria

rassegna al momento parziale

2006: da gennaio a giugno
2006: da luglio a dicembre

2007

2008 

2009

2010

2011

 

 

 

        

 

 

 

Tel. 06.91.65.00.452 (segr. tel.)  Cell. 3929259050   Fax 06.233.238.944     e-mail: